Borgo alle Vigne History

Prime Investimenti è il soggetto proprietario, ideatore e sviluppatore del Resort Borgo alle Vigne: l'azienda ha iniziato a partire dal 2008 la fase di studio, indirizzata alla possibilità di realizzare complessi immobiliari, residenziali e turistici, esclusivamente per una clientela estera, cercando di analizzare quale fosse l’esigenza del cliente straniero per poter effettuare un acquisto in Italia.

La fase di studio e le ricerche di mercato si sono basate essenzialmente su cinque fondamentali necessità: individuazione del cliente (nazionalità e caratteristiche), location (campagna Toscana), tipologie costruttive dell’immobile, servizio e assistenza nella strategia commerciale.

Nel 2009 Prime Investimenti inizia la collaborazione con il primo partner project, Best International, il quale si occupa degli aspetti di consulenza commerciale e finanziaria.

Nel 2011 infine si completa l’operatività con l’arrivo del secondo partner project, Hilton Grand Vacations, che diventa il riferimento delle attività di vendita e gestionali.

Nel giugno 2011 il progetto ha inizio, Borgo alle Vigne comincia a prendere forma nel rispetto di tutti i canoni indispensabili alle necessità del cliente e degli standard qualitativi dettati dal gruppo Hilton G.V.

L'avvio delle attività di Borgo alle Vigne viene effettuata in due fasi: a marzo 2014 apertura degli appartamenti alla clientela, a giugno 2014 apertura dell’area piscina.

Ad oggi Borgo alle Vigne vanta già un passaggio di circa 1200 clienti Hilton Americani, ha assunto 10 persone per l’assistenza ai clienti e la manutenzione.

I ristoranti, le meravigliose cantine di vino e i negozi presenti sul posto hanno sviluppato il loro lavoro favorendo le economie di zona e i posti di lavoro.Durante la costruzione il cantiere ha dato lavoro a circa 60 aziende fra edili e artigianali, favorendo la presenza di oltre 250 persone che a rotazione hanno completato le diverse opere necessarie.

“Come imprenditore sono felice di aver potuto dare un contributo al delicato mercato costruttivo immobiliare – dichiara Mirco Clementoni, presidente di Prime Investimenti - Ritengo Borgo alle Vigne un progetto unico nel suo genere e un’operazione di successo alla quale hanno contribuito aziende internazionali di altissimo livello. La nostra volontà è quella di ampliare l’attuale progetto e valutare nuove operazioni in Toscana e sul territorio nazionale”.

Borgo alle Vigne History

Prime Investimenti is the owner, creator and developer of Borgo alle Vigne Resort: in 2008 the company starts the planning phase, focused on the opportunity of building housing complexes, for residential or tourist use, targeted exclusively at a foreign customer base, by analysing what needs foreign customers have when buying real estates in Italy.

Planning phase and market research are essentially aimed at meeting five fundamental requirements: recognition of customer (nationality and characteristics), location (Tuscan countryside), building typologies, assistance and support in marketing strategy.

In 2009 Prime Investimenti begins to co-operate with its first project partner, Best International, that provides commercial and finance consultancy services.

In 2011, eventually, efficiency is gained by the arrival of a second project partner, Hilton Grand Vacations, that becomes the key figure in sales and management activities.

In June 2011 the project starts: Borgo alle Vigne begins to take shape in compliance with all criteria required to meet clients' needs and with quality standards demanded by Hilton G. V. group.

In 2014 Borgo alle Vigne begins to operate in two phases: in March apartments are opened for clients; in June, the outdoor swimming pool area is inaugurated.

To date, Borgo alle Vigne already boasts about 1200 sojourns of US Hilton clients, and has hired 10 staff members for customer assistance and maintenance.

Restaurants, shops and the wonderful wineries in the area have improved their activities thus fostering local economy and employment. During building activities, the construction site provided job opportunities to about 60 companies (building contractors and artisan enterprises), thus favouring the presence of more than 250 people who, in turn, fulfilled all assignments.

"As an entrepreneur, I am glad to have been able to contribute to the delicate real estate building market and to tourist development, which I think is our biggest wealth," Mirco Clementoni, president of Prime Investimenti, has declared. "Borgo alle Vigne is an absolutely unique project and a successful operation to which leading international companies have contributed. Our will is to implement the present project and to consider new projects in Tuscany and in the whole country".

Development Company - Prime Investimenti S.r.l. © - P.Iva 02078640972 - All Rights Reserved